Macchine per ghiaccio secco

Il ghiaccio secco viene prodotto usando l’anidride carbonica-CO2- allo stato liquido, quindi il primo passo per produrlo è comprimere la CO2 per pressione, rimuovere ogni eccesso di calore e quindi raffreddarlo fino alla sua condensa in liquido.

Questo liquido viene introdotto in una camera di espansione: in questa fase una parte sublima (passa direttamente da liquido a gas) e una parte si solidifica sotto forma di cristalli di neve (neve carbonica).

Questo ghiaccio secco così formato viene poi meccanicamente compattato con un pistone all’interno di una camera di espansione per la formazione di blocchi o pellets.

La produzione standard è pellet s(diametro 10/3/16 mm) o blocchi con dimensioni 120x120x20-50 mm, peso di ogni blocco di circa 400 g.

In ambiente termo isolato il ghiaccio secco può durare fino a 6 giorni.

E ‘possibile produrre ghiaccio secco in ogni occasione con il Dry Ice Box.

top